Approfondimenti   sabato 12 agosto 2017

Francesco Ripa al Catania: profilo calcistico dell’attaccante campano

Francesco Ripa al Catania: profilo calcistico dell’attaccante campano

Nella stagione 2016/17, Ripa ha firmato 15 gol in 27 partite con la maglia della Juve Stabia in Lega Pro, concludendo al quarto posto nella classifica cannonieri del girone C.  

Con i gialloblù stabiesi, nelle tre annate più recenti vissute in terza serie, Ripa ha sommato 59 presenze impreziosite da 26 reti, mantenendo una media realizzativa molto vicina all'espressione di un gol ogni due gare. 

Fin qui, complessivamente, l'atleta campano è andato ben otto volte in "doppia cifra"; per due stagioni in D, in avvio di carriera, e poi in sei occasioni in C: con la Battipagliese nel 2004 (10 centri), con il Sorrento nel 2006 e nel 2007 (16 e 23 gol, trascinando i rossoneri alla conquista di due promozioni consecutive e vincendo la Coppa Italia Lega Pro), con la Pro Patria nel 2010 e nel 2011 (12 e 16 marcature, in quest'ultimo caso nell'arco di appena 14 esibizioni), con l'Arzanese nel 2014 (18 reti) e con la Juve Stabia nel 2015 e nel 2017 (10 e 15 realizzazioni). 

Con la Nocerina, nel 2011, è stato promosso in B ed ha vinto la Supercoppa di Lega di Prima Divisione.

Con L'Aquila, nel 2013, ha conquistato la promozione in Prima Divisione. 

Ha giocato anche nel Potenza e nel Como.

Spider-Man… in rossazzurro Fortissimo nel gioco aereo ed in acrobazia grazie ad un’eccellente reattività, puntuale ed astuto in area di rigore, capace di leggere in anticipo lo sviluppo della manovra e di smarcarsi efficacemente dettando la profondità, Ripa è da anni tra i migliori attaccanti della categoria per mobilità, qualità tecniche e fiuto del gol. L’origine del soprannome è legata alla felice esperienza sorrentina: Francesco festeggiava i gol indossando la maschera di “Spider-Man”.         E l’Uomo Ragno, d'ora in poi, vestirà proprio la maglia rossazzurra… 


Foto Gallery