Walter

NOVELLINO

Allenatore

Nato il > 4 giugno 1953

A > Montemarano

Profilo

Cinque promozioni, 843 presenze in panchina

Walter Novellino è un grande protagonista della storia del calcio italiano, avendo scritto pagine importanti da giocatore (vinse con il Milan lo “scudetto della stella” nella stagione 1978/79) e da allenatore. In panchina, nell’arco di una straordinaria carriera ormai quasi trentennale, ha collezionato 843 presenze nelle competizioni professionistiche ufficiali. Ha conquistato ben cinque promozioni: la prima con il Gualdo, dalla C2 alla C1; le altre quattro dalla B alla Serie A, con il Venezia nel 1998, con il Napoli nel 2000, con il Piacenza nel 2001 e con la Sampdoria nel 2003. Proprio in blucerchiato, nel 2005, l’apice della carriera da tecnico: quinto posto nell’Olimpo del calcio italiano e qualificazione Uefa. All’attivo di “Monzon”, storico soprannome affibbiato per la somiglianza ad un famosissimo pugile, anche imprese sfiorate (il Gualdo neopromosso in C giunse ad un passo dall'approdo in cadetteria) e salvezze difficili: Ravenna in B nel 1997, Venezia e Piacenza in A nel 1999 e nel 2002, Modena in B nel 2013 (nella stagione successiva con i gialloblù giunse alla semifinale playoff), Avellino in B nel 2017.

La grande sfida

Walter Novellino concluse la carriera da calciatore indossando la maglia del Catania, in Serie B, nella stagione 1986/87: fu una stagione sfortunata, per i rossazzurri, ma l’ex attaccante irpino non ha mai dimenticato Catania ed oggi ha la grande opportunità di vivere con la società e con i tifosi rossazzurri un ideale riscatto…